Questo sito contribuisce alla audience di

Secondi piatti

shena_mem

/5

Orata al cartoccio

L'orata al cartoccio  con pomodoro è uno dei migliori modi per gustare questo pesce dal sapore squisito. Il cartoccio, poi come stile di cottura vi permetterà di usare meno grassi senza privarvi dei sapori. Il pesce al cartoccio, inoltre, è rapidissimo da preparare ma sopratutto è davvero semplice nella cottura. Se amate i secondi piatti a base di pesce vi invitiamo inoltre a provare la nostra ricetta della spigola in crosta.

 

Orata al cartoccio

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 5 min
  • Cottura 20 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Orata 4
  • Pomodori ciliegini 20
  • Spicchio di aglio 2
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Sale q.b.
  • Pepe nero facoltativo - q.b.

Preparazione

  • 1

    Pulite il pesce delle interiora e dalle lische, tagliate a fettine l’aglio e i pomodorini, e tritate il prezzemolo.

    Orata al cartoccio
  • 2

    Sistemate due fogli di alluminio a croce, al centro sistemate aglio, pomodoro, sale, prezzemolo e adagiatevi l’orata.

    Orata al cartoccio
  • 3

    Sopra il pesce mettete ancora le fettine di aglio e pomodoro, un po’ di prezzemolo e il sale; fatto questo versate un filo d’olio extravergine e procedete alla chiusura.

    Orata al cartoccio
  • 4

    Unite tra loro i lembi verticali e poi quelli orizzontali.

    Orata al cartoccio
  • 5

    Mettete su una teglia e infornate in forno preriscaldato a 180 °C per circa 20-30 minuti (dipende dalle dimensioni del pesce).
    Per verificare la cottura aprite delicatamente l’alluminio e se l’occhio è di un bianco intenso .. preparate i piatti: si mangia!!

    Orata al cartoccio

Consiglio

  • Si può utilizzare la carta forno?

    Certo, l'importante è che il cartoccio sia ben chiuso in modo da non dover disperdere il sughetto. Il consiglio è quello di chiudere a caramella lasciando un po' di spazio sopra l'orata condita, in modo che i vapori possano cuocere correttamente il pesce.

    Si possono usare i pomodori secchi al posto di quelli freschi?

    Si e renderanno il sapore di questo piatto ancor più caratterizzato. Un orata al cartoccio coi pomodori secchi è davvero un piatto unico!

    Cosa posso fare per evitare che si bruci il fondo della teglia?

    Mettete un filo d’acqua sul fondo della teglia (non preoccupatevi, se avete chiuso bene il pesce nell’alluminio non si annacqua), aiuta a non bruciare il pesce sul fondo!

Ricette su Orata al cartoccio

Orata al cartoccio

Orata al cartoccio

L'orata al cartoccio è un secondo piatto di mare molto gustoso e scenografico. La cottura al cartoccio infatti esalta quelle che sono le qualitàdel pesce rendendolo molto profumato e tanto umido, conservando in sé tutti gli aromi del mare. Si tratta di una preparazione semplice, ma il risultato finale è da grandi chef. La cottura al cartoccio inoltre permette a chi cucina di non dover abbondare per forza con il condimento di olio, in questo modo risulta anche un piatto molto leggero dal punto di vista calorico, l'ideale quindi se si è a regime ipocalorico. Quella che vi diamo in questa ricetta è semplicemente un'idea per la sua preparazione, voi potete assolutamente variare gli ingredienti scegliendo ad esempio di volta in volta erbe aromatiche diverse. Se amate le orate, vi consigliamo anche l'orata all'isolana.

 

Dosi & Ingredienti
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà bassa
  • Preparazione 30 min
  • Cottura 30 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • 1 orata fresca
  • 6 – 8 cipolline
  • 50 g di olive nere
  • 150 g di pomodini datterini
  • olio evo
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • mezzo limone.
Preparazione
  • 1

    Per realizzare la ricetta dell'orata al cartoccio innanzitutto lavate l’orata che deve essere già stata squamata e eviscerata,  e dopo averla tamponata per asciugarla, conditela con sale, pepe e un battuto di aglio e prezzemolo fresco.  Mettetela in una teglia con carta da forno e aggiungete le olive, le cipolline e i pomodorini tagliati a metà. Aggiungete l’olio di oliva, il succo del limone e due fettine sottili per guarnire, salate e pepate ancora un pò. Avvolgete l’orata e tutto il suo condimento nel foglio di carta oleata e cuocete in forno a 180° per 30 minuti, ma la temperatura dipende molto anche dal vostro forno e dalla grandezza del pesce stesso, quindi magari controllatela verso la fine.

Consiglio
  • Potrei aggiungere dei pomodori?

    Certo ma in questo caso elimina il limone e utilizza qualche erba aromatica.

    Tra le erbe aromatiche quale si sposa bene con il pesce?

    Va benissimo il prezzemolo, l'alloro, il timo, ma l'orata sta bene un po' con tutte. 

    Ma posso cuocerla senza eviscerarla?

    No diventerebbe amara, se non riesci, fatti aiutare in pescheria direttamente. 

    Mi manca il prezzemolo con cosa posso sostituirlo?

    Puoi sostiruirlo con dell'origano, ci sta benissimo anche questo.

Orata al cartoccio

Orata al cartoccio

L'orata al cartoccio con gamberi è un ottimo piatto fatto con uno dei pesci più conosciuti in Italia. L'orata infatti si trova davvero ovunque, sia fresca che di allevamento. La sua carne bianca delicata e tenera la rende uno dei prodotti che il mare ci offre più apprezzati. Con questo pesce si realizzano ricette meravigliose e adatte a tutta la famiglia. L'orata al cartoccio inoltre poi grazie proprio a questo sistema di cotttura che utilizza la carta da forno risulta essere una alternativa molto leggara, poiché è possibile anche cucinarla con pochi grassi. I suoi aromi, i suoi sapori i suoi profumi saranno esaltati all'interno dell'involucro che quando si aprirà darà vita ad un qualcosa di magico a livello olfattivo e visivo. La ricetta che andiamo a proporvi del pesce al cartoccio è semplice e veloce ma qualora voi aveste dubbi non esistate a scriverci tramite il box delle informazioni. Vi proponiamo inoltre se amate questo genere di cottura anche il nasello al cartoccio.

Dosi & Ingredienti
  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 35 min
  • Cottura 40 min
  • Costo medio
  • Reperibilità Alimenti media
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • 4 orate
  • 8 gamberi
  • una manciata di vongole
  • 6 pomodorini
  • 3 spicchi di aglio
  • una manciata di prezzemolo
  • poco olio di oliva
  • sale.
  • Attrezzature
  • Leccarda
Preparazione
  • 1

    Preparate per tempo tutto ciò che è nella lista degli ingredienti in modo da avere tutto a portata di mano quando sarà necessario. 

    Orata al cartoccio
  • 2

    Per realizzare la ricetta dell'orata al cartoccio per prima cosa pulite bene le orate ed eviscerare (se preferite potete far pulire le orate al pescivendolo).

    Orata al cartoccio
  • 3

    Pulite anche i gamberi e le vongole.

    Orata al cartoccio
  • 4

    Lavate i pomodorini, il prezzemolo e l'aglio.

    Orata al cartoccio
  • 5

    In un foglio di carta di alluminio sistemare l'orata e condirla con sale, olio e prezzemolo. Aggiungete i gamberi, le vongole ed i pomodorini.

    Orata al cartoccio Orata al cartoccio Orata al cartoccio
  • 6

    Chiudete bene il cartoccio.

    Orata al cartoccio
  • 7

    E preparate altri 3 cartocci con gli ingredienti rimasti. Trasferiteli sopra una placca da forno Infornate a 200°C per 40 minuti, ma il tempo è abbastanza relativo poiché dipende dalle caratteristiche del forno. 

    Orata al cartoccio
  • 8

    Sistemate il cartoccio nel piatto e servite.

    Orata al cartoccio Orata al cartoccio
Consiglio
  • Come si eviscera l'orata?

    L'orata si eviscera praticando longitudinalmente un taglio nell'addome, abbastanza profondo da porter eliminare tutte le interiora.

    Posso fare questa ricetta utilizzando anche altri pesci?

    Sì certo, potreisti usare ad esempio la spigola che si presta benissimo. 

    Quanto tempo prima posso cuocere l'orata?

    Ti sconsiglio di cuocerla molto prima, la carne indurirebbe e andrebbero via tutti i suoi profumi caratteristici.

    Al posto della stagnola posso utilizzare la carta da forno?

    Sì va benissimo!

Guarda anche