Questo sito contribuisce alla audience di

Antipasti e snack

Ale

Crostini piemontesi

Crostini piemontesi: sapori forti per un antipasto delizioso. Pane bruschettato, filo di burro salsa verde e olio al tartufo, un trionfo di sapori dal gusto deciso. Non sono dei semplici crostini con la salsa verde, che già potrebbero essere invitanti, sono molto di più. Poche gocce di olio tartufato, quel velo di burro e tutto diventa un crostino da re!

Crostini piemontesi

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà molto bassa
  • Preparazione 10 min
  • Cottura 10 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti molto facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO
  • Pane 8 fette
  • Burro q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Olio al tartufo q.b.
  • Per la salsa verde

  • Prezzemolo 2 mazzetti
  • Alici o Acciughe sott'olio filetti - 6
  • Spicchio di aglio 2
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) q.b.
  • Sale q.b.
  • Attrezzature

  • Frullatore ad immersione

Preparazione

  • 1

    Disponete le fette di pane in una teglia, ungetele con un filo d'olio extravergine d'oliva e infornatele a 200°C grill per 5-10 minuti o fino a che non risultano ben tostate.

    Crostini piemontesi Crostini piemontesi
  • 2

    Nel frattempo preparate la salsa verde: in una ciotola aggiungete il prezzemolo eliminando i gambi, aggiungete i filetti di acciuga, gli spicchi d'aglio e un po' di olio extravergine d'oliva; frullate con un frullatore ad immersione.

    Crostini piemontesi Crostini piemontesi Crostini piemontesi Crostini piemontesi Crostini piemontesi
  • 3

    Quando il pane è ben tostato, imburrate ogni fetta e distribuiteci la salsa verde.

    Crostini piemontesi Crostini piemontesi
  • 4

    Servite i crostini con un filo di olio al tartufo.

    Crostini piemontesi Crostini piemontesi

Consiglio

  • Sono intollerante ai latticini, posso evitare di usare il burro?

    Si, il burro può essere omesso. Il sapore sarà ancor più deciso ma sicuramente goloso!

    Si può fare la salsa verde senza aglio?

    E' un vero peccato rinunciare all'aglio, però se non lo si ama oppure non si tollera, si può omettere.

Guarda anche