Questo sito contribuisce alla audience di

Primi piatti

Antonella

Agnolotti del plin

Gli agnolotti piemontesi pizzicati, ovvero gli agnolotti del plin. Una pasta ripiena che nasce dal riutilizzo delle carni arrosto o stufate. Oggi per fare questi ravioli ripieni si fa lo stufato a regola d'arte. Gli agnolotti del plin sono una ricetta per le grandi occasioni. Poi se proprio si vuole strafare si condiscono con il sugo d'arrosto. Sublimi!

Agnolotti del plin

Dosi & Ingredienti

  • Dosi per 4 persone
  • Difficoltà media
  • Preparazione 60 min
  • Cottura 140 min
  • Costo basso
  • Reperibilità Alimenti facile
  • AGGIUNGI AL TUO RICETTARIO

    Per la pasta

  • Uova 2
  • Farina 0 200 gr
  • Per il ripieno

  • Spinaci 200 gr
  • Lonza di maiale 200 gr
  • Carne di vitello 200 gr
  • Sedano 1 costa
  • Carote 1
  • Cipolle 1
  • Brodo vegetale q.b.
  • Uova 2
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Olio extravergine d'oliva (EVO) 4 cucchiai da tavola
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Per condire

  • Burro q.b.
  • Salvia q.b.
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Attrezzature

  • Sfogliatrice / Tritatutto

Preparazione

  • 1

    Tagliate a pezzi regolari la carne e aggiungetela in casseruola con un po' d'olio extravergine d'oliva e lasciate rosolare.

    Agnolotti del plin Agnolotti del plin Agnolotti del plin
  • 2

    Quando la carne è ben rosolata, aggiungete in casseruola un trito grossolano di sedano, carote e cipolle; regolate di sale e pepe e mescolate.

    Agnolotti del plin Agnolotti del plin Agnolotti del plin
  • 3

    Aggiungete un paio di mestoli di brodo vegetale e lasciate cuocere, a casseruola coperta e fuoco basso, per almeno un paio d'ore, rimestando di tanto in tanto e, se necessario, aggiungendo altro brodo.

    Agnolotti del plin
  • 4

    Quando la carne è cotta, procedete con il far cuocere gli spinaci, precedentemente lavati, in una padella con un po' d'olio extravergine d'oliva. Regolate di sale e pepe. 

    Agnolotti del plin Agnolotti del plin
  • 5

    A questo punto, versate in un tritatutto la carne e gli spinaci e tritate.

    Agnolotti del plin Agnolotti del plin Agnolotti del plin
  • 6

    Aggiungete alla farcia un po' di parmigiano grattugiato, le uova, un pizzico di pepe e sale e un po' di noce moscata grattugiata. Tritate nuovamente.

    Versate la farcia in una ciotola e mettete da parte.

    Agnolotti del plin Agnolotti del plin Agnolotti del plin Agnolotti del plin Agnolotti del plin Agnolotti del plin
  • 7

    Ora preparate la pasta all'uovo: in una ciotola aggiungete la farina e le uova. Aiutandovi con una forchetta mescolate per amalgamare gli ingredienti.

    Agnolotti del plin Agnolotti del plin
  • 8

    Quindi, versate l'impasto su di un piano da lavoro infarinato e lavoratelo a mano fino a creare un composto omogeneo.

    Agnolotti del plin
  • 9

    Prendete un pezzo di pasta, schiacciatela leggermente con le mani aiutandovi con un pò di farina, e iniziate a passarlo nella sfogliatrice impostata in modo tale che la fessura sia aperta il più possibile.

    Agnolotti del plin
  • 10

    Passate, quindi la sfoglia più volte riducendo ogni volta l'ampiezza della fessura, ricondandovi di infarinare la sfoglia ad ogni passaggio, fino ad arrivare ad uno spessore più fino possibile.

    Agnolotti del plin
  • 11

    A questo punto, aiutandovi con una sac à poche, disponete la farcia sulla sfoglia in quantità grandi come una nocciola.

    Agnolotti del plin
  • 12

    Ripiegate la restante sfoglia sopra la farcia e tagliate la pasta in eccesso.

    Agnolotti del plin Agnolotti del plin
  • 13

    Con le dita, sigillate bene gli agnolotti facendo fuoriuscire l'aria; quindi pizzicate i lati degli agnolotti.

    Agnolotti del plin Agnolotti del plin
  • 14

    Con una rondella separate gli agnolotti e metteteli da parte.

    Proseguite fino ad esaurimento ingredienti.

    Agnolotti del plin
  • 15

    Mettete una pentola colma d'acqua sul fuoco e portatela a bollore. Quando bolle salatela e aggiungeteci un filo d'olio extravergine d'oliva: questo permetterà che in cottura la pasta fresca non si attacchi.

    Quindi versate gli agnolotti e lasciate cuocere per 2-3 minuti.

    Agnolotti del plin Agnolotti del plin Agnolotti del plin
  • 16

    Nel frattempo preparate il condimento: in una padella aggiungete il burro e la salvia; lasciate sciogliere bene.

    Agnolotti del plin
  • 17

    Con una schiumarola, scolate gli agnolotti e aggiungeteli in padella con un pizzico di pepe. Lasciate insaporire bene. 

    Agnolotti del plin Agnolotti del plin Agnolotti del plin
  • 18

    Servite con una spolverata di parmigiano grattugiato.

    Agnolotti del plin Agnolotti del plin

Guarda anche